Safilo in utile, convince il mercato

 

Da cinque a otto in un solo anno, e da otto a diciotto nell’anno seguente: più che una crescita di prezzo, quella a cui ha dato vita Safilo, è stata una scalata di ordine esponenziale, che in più occasione l’ha portata a fronteggiarsi con la maggiore delle società del medesimo settore, Luxottica, la quale, dopo aver ‘vinto’ la gara per la licenza del marchio Armani, ha iniziato a vociferare di un crescente desiderio di puntare gli occhi proprio sulla sua rivale numero uno: Safilo. La smentita, però, è stata immediata. Continue reading

La previsione per il 2014 e il vaticinio dell’azionariato

banca

Che sia lusso, che sia moda o che sia servizi, poco importa di fronte ad una Safilo che, nel solo

corso del 2013, ha ottenuto una performance pari al 155% della quotazione, portando il prezzo per

azione da un livello iniziale di 6,66 euro, ad un intorno di valori compreso tra i 17,3 e i 18,3 euro,

facendo crescere la capitalizzazione ad un totale di 1,11 miliardi. Continue reading